Comunicazione
Curiosità
Design
INFO
Made in Threebù
Social
Tecnologia
Utility
Vada via al tool
Video

il selvaggio web

Design


I colori questi sconosciuti: illusioni ottiche

13 giugno 2017

Il rapporto tra i colori è un aspetto fondamentale di tutti i progetti di web design, può influenzare la nostra percezione visiva e quindi l’usabilità dei prodotti realizzati.

Partiamo subito con una raccomandazione importante: se stai per realizzare un sito web ragiona a fondo sui colori che sceglierai... o potresti pentirtene amaramente.

Certo, raggiungere i risultati disastrosi di Penny Juice non è facile (viene spesso citato come uno dei peggiori siti in circolazione) ma possiamo assicurarti che la scelta dei colori è una delle fasi più difficili ed interessanti da affrontare durante la realizzazione di un sito.

In genere si inizia scegliendo un colore base, ovvero il colore che avrà una presenza dominante, quindi un colore secondario o di contrasto per identificare magari piccoli elementi quali pulsanti o icone, infine un colore per i testi (in genere bianco o nero). I colori potrebbero essere anche di più... ma in questo caso sappi che te la sei cercata :). Insomma viva il, mai troppo abusato, motto "less is more!".

L'abbinamento di questi colori è la parte fondamentale del processo, in quanto il rapporto tra di loro influenza la nostra percezione e con lei l’usabilità del sito.

Questo è il punto su cui dovrai ragionare: il rapporto tra i colori e il loro contrasto.

Per dimostrare quanto, questo rapporto, influenza il nostro cervello dai un’occhiata a queste illusioni ottiche.

1. Il pallino verde che non esiste.

In quest’immagine i pallini lilla si spengono e si riaccendono uno dopo l’altro dando l’idea di un movimento in senso orario.

Quando ogni pallino si spegne lascia uno spazio vuoto, grigio come il fondo.

Ora fissa la croce nera al centro dell’immagine… Cosa?? vedi un pallino verde al posto dello spazio vuoto? Eh già, non esiste, ma vedi bene!

Questo avviene perchè il verde è il colore complementare del lilla e il nostro cervello compensa così la mancanza del nostro colore base.

2. La striscia blu

Un esperimento simile è questo, una striscia grigia su fondo arancione che diventa magicamente blu se fissiamo il pallino nero

3. Di che colore sono i due cuori?

Difficile crederlo ma sono dello stesso colore, fucsia. L’unica differenza è che nella figura a sinistra vengono sovrapposte al cuore delle righe verdi su un fondo blu, in quella di destra l’esatto opposto.

Credits: http://bit.ly/2sHeivl

4. solo due colori!

Questa immagine è formata da solo due colori oltre il bianco (verde e lilla), eppure quello che percepiamo è uno schema cromatico più complesso.

5. Incredibile ma vero.

I prossimi due esempi riguardano più il rapporto di luminosità e contrasto che quello cromatico e sono davvero incredibili.

Nelle due immagini le aree A e B sono dello stesso colore e tinta, grigio. Sembra impossibile ma è così e per provarlo vi basterà coprire con un dito la parte che divide i due quadrati della prima figura.

6. Le foglie che si muovono

Ecco un’altra illusione sorprendente. Le foglie, che sono ovviamente fermissime, sembrano muoversi a causa del contrasto dei bordi bianchi e neri.

7. Di che colore è questo vestito?

No, questo indovinello no! Basta con questo tormentone. Questa non è un'illusione ottica, è solo una bufala per generare traffico sui social!

...comunque, se per te non è bianco e oro, facci sapere!

Se ti è piaciuto questo articolo ti consigliamo vivamente di acquistare questo prodotto!

Vuoi dire la tua?

Nessun commento